Primavera. Cosa mi metto? 6 capi comodi

Primavera. Cosa mi metto? 6 capi comodi

Con la primavera arriva la voglia di leggerezza. Sarà per questo che il cambio armadio viene fatto con la sacralità di un rito di passaggio importante.

Stiamo andando verso la bella stagione e vogliamo farci trovare pronte, con lo spirito giusto.

Avevo preparato questo post andando a studiarmi le sfilate e sfogliando le pagine web delle riviste femminili, ma sarò sincera: strada facendo, ho cambiato idea, sopraffatta dalle mille scelte che poi alla fine ritornano sempre alla casella uno (vedi: proposte di qualche stagione fa, con qualche modifica).

L’idea poi di comunicarvi a gran voce, e con lo stesso entusiasmo delle editor di moda, che dovremmo andare tutte in giro con la pancia fuori o con un bustier che, per carità, è bello ma non contempla la minima presenza di pancetta … ecco, va dalla parte opposta di quello che amo condividere qui.

Parliamo di Vita Vera per donne Vere. Sono ritornata sui miei passi, con la conferma, se ce n’era bisogno, che della moda bisogna davvero prendere tutto con le pinze.

Vi ho preparato una selezione, molto personale, di capi comodi che potete aggiornare, comprare, ri-comprare in altre versioni per la prossima primavera, quella stagione di mezzo che a a volte ci fa dire: ‘Non si sa mai come vestirsi‘.

 

UN TRENCH o UNO SPOLVERINO

Sempre valido nella versione classica con i revers e la cintura stretta in vita, fa primavera anche lui nella versione in cotone, in colori neutri caldi o freddi, al di là dei soliti blu e nero.

 

E’ un’ottima occasione per valutare colori più accesi (ciclamino della foto a dx) oppure un pattern, che non deve intimorire chi ha paura degli abbinamenti: basta che ci siano i colori che indossiamo abitualmente, preferibilmente i nostri ‘grandi neutri’.

Credits immagine sx e dx

 

E infine perché non valutare il modello in denim? In passato ne ho avuto uno e devo dire l’ho usato tantissimo. E’ di certo sportivo, ma ancora più versatile dei precedenti.

Credits immagine sx e dx

UNA CAMICIA in JEANS

Restando in tema denim, la camicia jeans mette assieme il meglio: ‘veste’ più di una semplice tshirt ed è amata anche dalle sportive, che solitamente evitano le camicie. Risultato: la potete abbinare a una gonna o a un pantalone a sigaretta, facendo così un upgrade generale del vostro look.

In queste proposte, è molto bello l’abbinamento con gonna lunga e ampia.

Credits immagine sx e dx

 

UNA GONNA AMPIA

Sono una donna-pantalone, ma non per questo devo convincervi a rinunciare alle gonne! Anzi, appena ho visto queste proposte, mi sono subito innamorata e, devo dire, per la prima volta quasi convinta a comprarne una.

Bella sia la versione più classica (a sx) stretta da cintura in cuoio, sia quella più creativa (a dx) con pattern colorato e maglia tinta unita.

Credits immagine sx e dx

 

UN PANTALONE COMODO

Che sia in cotone o in denim, il pantalone ‘a sacchetto’ a me fa subito primavera. Un po’ per toglierci dalla rigidità dell’inverno e anche per liberarci da tutti i pregiudizi e i divieti che ci arrivano da riviste e guru dello stile.

E’ vero, stando alla teoria, dovrebbero portarlo solo le donne con body shape NON a pera, ma in questo modo escludiamo il 90% della popolazione italiana. Non c’entra la taglia, è una questione di conformazione: se si ha il bacino più largo delle spalle, allora si è delle ‘pere’ (poteva andare peggio…).

Sono una ‘perotta’ anch’io e il pantalone a sacchetto lo adoro.  E lo indosso.

Credits immagine dx, sx, centro

UNA GIACCA in LINO o COTONE

Andiamo al sopra e parliamo di giacche, ma non di quelle da ufficio, avvitate e seriose. In primavera, viva i tessuti comodi e freschi, come lino e cotone, i tagli morbidi e i modelli sfoderati.

Anche il modello classico – con chiusura doppio petto o mono bottone – ha tutto un altro aspetto, soprattutto se vi lanciate su colori brillanti.

Credits immagine sx e dx

 

Credits immagine sx e dx

UNA CHANEL ‘RIVISITATA’

Parlando di giacche, mi è poi venuto in mente il modello Chanel, che vedo proposto in modelli e colori grintosi.

L’abbinamento con tshirt bianca e jeans, poi, fa dimenticare del tutto perle e tacchetti da ‘sciura’.

Credits immagine sx e dx

 

Che ne dite, vi sono piaciute queste proposte? Avete altri capi che per voi sono irrinunciabili con l’arrivo della nuova stagione?