La tua Vita Vera sta fuori dagli schemi. Perché nessuna ‘stagione’ potrà dirti chi sei

La tua Vita Vera sta fuori dagli schemi. Perché nessuna ‘stagione’ potrà dirti chi sei

Quante volte ti sei ritrovata ad obbedire alle regole, a stare in una ‘scatola’ per strizzarti dentro un sistema che, anche se non faceva per te, sembrava l’unica possibilità in quel momento?

Poi, magari un giorno hai smesso di guardarti la punta delle scarpe, hai alzato lo sguardo e ti sei accorta che una via d’uscita c’era. Avrai avuto una paura tremenda, ma da quel momento hai visto che una scelta ce l’avevi e che sarebbe stato solo questione di decidere e saltare.

Le donne che vengono da me, quel salto l’hanno fatto, qualcuna anche doppio carpiato, e mi raccontano di essere uscite da un lavoro infelice, una relazione opprimente, un corpo che non stava al passo con la vita che volevano per sè.

Vita Vera nasce dal mio desiderio di rendere più facile la vita alle donne che stanno cercando una nuova direzione per loro stesse, più ‘vera’ e in armonia con la persona che sanno di essere davvero.

Come spesso succede, quello che vogliamo offrire agli altri è quello che avremmo desiderato per noi stesse in passato. Ho trascorso anni in cui avrei voluto che qualcuno mi mettesse la mano sulla spalla e mi dicesse “Vai bene così – anche se adesso senti che tutto è sbagliato, un modo per essere felice c’è”.

Quando mi sono avvicinata alla consulenza d’immagine, ho capito che al di là dello styling, di trucchi e colori, c’era molto di più: la possibilità di scoprire me stessa, di darmi, da sola, il permesso di esserlo. E di incoraggiare molte altre donne a fare lo stesso.

Non è un caso che il mantra del mio progetto, un giorno, si sia scritto quasi da solo:

“Hai già tutto ciò che ti serve per prenderti la vita vera che sai di meritare”.

La Vita Vera, allora, te la devi costruire per conto tuo, un pezzetto alla volta, continuando a scegliere, a dire ‘questo fa per me’-‘questo no grazie, non lo voglio’.

E un po’ alla volta esci dalle soluzioni pre-confezionate, dai pensieri già pensati, dai passaggi che sembrano obbligati, dalle strade già battute che qualcuno vuol farti credere essere le uniche.

Le paure degli altri non devono diventare le tue.

Quello sguardo che si è alzato dalla punta delle scarpe per guardare avanti, ora è rivolto anche verso te stessa e comincia ad esplorare la Vera Te.

Anche se questo vuol dire rompere le righe, perdere qualcuno per strada (alleluja!), uscire da un sistema.

Io i sistemi nella consulenza d’immagine, li ho imparati tutti e sono la cassetta degli attrezzi da cui estraggo SOLO quello che mi serve per accompagnare la donna che ho davanti verso la Vita che vuole per sè.

Ho, poi, deciso che non occorre che una donna conosca tutti i sistemi e i tecnicismi della materia, perché non la porteranno verso la libertà che cerca.

E’ stata una decisione che all’inizio ho preso d’istinto, e oggi so che è la migliore per me e per l’aiuto che posso dare. Direi che la posso riassumere così.

Leggi i 5 motivi per cui, alle mie donne Vere, non parlo di stagioni, gruppi e sotto gruppi.