La pelle. 4 grandi classici, tanti modi per indossarli

La pelle. 4 grandi classici, tanti modi per indossarli

Quando parliamo di pelle, si apre un mondo di possibilità, per tutte le tasche e i valori personali di ognuna.

Alla pelle vera si sono aggiunte nel tempo altre tipologie di tessuti che le assomigliano.

Facendo un giro nel web, ho scoperto che l’ecopelle è comunque di origine animale e viene conciata con metodi a basso impatto ambientale

E’ eco-friendly, ma non animal-friendly.

Poi, c’è la similpelle che il sito greencluster.it definisce come “l’unico prodotto che non ha nulla di origine animale.  Si tratta di un prodotto industriale composto da una tela di cotone o di fibra sintetica sulla quale viene spalmato un film di materiale plastico”.

Esteticamente è simile alla pelle e il prezzo è più contenuto.

Infine, ci sono diverse aziende che riescono ad estrarre, da materiali di scarto, tessuti che assomigliano alla pelle.

Grazie a lnstant Mood ho scoperto che nel 2017 Vegea ha lanciato la sua prima collezione di capi e accessori moda recuperando gli scarti dei vitigni.

Il risultato è sorprendente.

 

Dopo questo breve chiarimento sulle tipologie di prodotti disponibili in commercio, vediamo cosa possiamo indossare e come possiamo abbinare i capi in pelle o simili.

1. La giacca

E’ il chiodo con gli inconfondibili dettagli metallici, oppure è la giacca con zip e bordatura in pelo. Può diventare anche classica con grinta, riprendendo il modello tradizionale con abbottonatura singola.

Fonte immagine

2. Il vestito

Il vestito può rimanere piuttosto semplice nel design, perché il materiale è il carattere stesso del look.

Da accessoriare con un bella cintura e completare con un paio di stivali.

Fonte immagine

Qui sotto ho preparato 3 proposte con modelli diversi di vestito, per 3 stili pensati per donne dalle personalità differenti.

 

3. Il trench

Anche il trench, grande classico della stagione piovosa, si fa più robusto e grintoso. Lo adoro.

Se temete l’effetto Matrix, prendetelo in un colore diverso dal nero, in un modello femminile, a figura.

Fonte immagine

Qui sotto il trench classico, proposto in bordeaux e color zucca, si fa interprete di look distinti: colorato e scanzonato a sx, classico con un tocco grintoso a dx.

4. I pantaloni

Attillati, da biker con impunture a vista o ampi con coulisse in vita. Il pantalone in pelle cala l’asso e riesce a racchiudere gli stili e i gusti più variegati, anche vicino al blazer.

[Tutti i look proposti sono realizzati con urstyle.fashion Potete seguirmi anche lì]

 

Cosa dite, vi sono piaciute le proposte di questa settimana? Siete amanti dei capi in pelle? Fatemi sapere nei commenti che cosa vi piace indossare.

 

Alla prossima.