6 idee di outfit per le serate estive

6 idee di outfit per le serate estive

Un aperitivo veloce o una cena. Nulla di formale, giusto il tempo di rilassarsi con un bicchiere in mano.

Anche per un breve ritaglio di tempo c’è comunque la voglia di uscire dagli abiti da lavoro e infilare vestiti e accessori con cui si possa giocare, esprimendo i colori della bella stagione.

Se siete a caccia di qualche idea, eccovene 6 che ho riunito qui, prendendo spunto da qualche tendenza di moda e da molti ever green.

 

IL PANTALONE IN SETA STAMPATA

Comodo e fresco come quello in cotone e lino, ma meno scontato e classico. Si gioca con le fantasie, piccole o più festose.

Una pashmina avvolge le freddolose o chi teme l’aria condizionata dei locali.

Un sandalo piatto o con tacco grosso completa il look in assoluta comodità.

Chi è piccola di statura faccia attenzione all’altezza del disegno in fondo alla gamba, se diverso dal resto del pantalone: meglio che non superi l’altezza caviglia.

Fonte immagine

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

IL MAXI DRESS

Ne abbiamo già parlato in altri post, perché che estate sarebbe senza averne almeno uno in guardaroba?

Se volete una versione da sera, ma senza l’impegno del vero abito da sera, sceglietelo su fondo scuro o mixato con colori tenui. Una scollatura profonda e una manica a campana faranno il resto.

Abbinatelo ad un sandalo gioiello e ad una clutch con tessuti preziosi.

Fonte immagine

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

LA GONNA PAREO

Il pareo lo conosciamo da spiaggia ma, con qualche attenzione a taglio, tessuto e colori, può diventare anche un capo da città.

Accostate la forma fasciante della gonna pareo ad una camicia vaporosa e leggera per equilibrare i volumi tra sopra e sotto.

Sceglietela in tinta unita o con fantasie piccole – lasciate il bianco e i pattern grandi per il giorno e il mare.

Fonte immagine sx e dx

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

LA MAGLIA CON LE SPALLE SCOPERTE

Si chiama anche ‘maglia con scollo Bardot’ perché la mitica Brigitte amava indossarla e, da allora, è rimasta nel nostro immaginario come un capo di grande sensualità e femminilità.

Sceglietela vaporosa per un gusto romantico o con taglio strutturato per uno stile quasi architettonico.

Abbinatela ad un pantalone lungo e dritto, che vi faccia buon gioco se sotto volete nascondere un tacco.

Fonte immagine

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

IL TUBINO NERO

Il Little Black Dress è nominato in tutte le guide di stile delle più famose editor nostrane e d’oltreoceano.

E’ un capo che non ha stagione e, se scelto del tessuto e del taglio giusto, si libera della seriosità del nero,  inserendosi nel guardaroba estivo.

Nella mia proposta, l’ho acceso della luce degli accessori in argento: due bracciali importanti, una collana dal gusto etnico (se lo scollo dell’abito lo permette), labbra argentate stampate su una pochette scherzosa.

Fonte immagine

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

ETNICO+VINTAGE

Un abito al ginocchio, leggero, con una fantasia che corre lungo maniche e gonna: i fiori  e gli intrecci richiamano tessuti di paesi lontani e si fondono armoniosamente con accessori e gioielli di un gusto d’altri tempi. Il vintage, mai così tanto in voga come in questi ultimi anni, riesce a dare,  sapientemente, un tocco particolare ad un outfit.

Sperimentate il vintage in piccoli gioielli, pendenti, scarpe, occhiali e borse. C’è davvero un mondo da scoprire nella storia di questi accessori.

Fonte immagine

 

Outfit realizzato con urstyle.com

 

Spero che questa carrellata vi sia piaciuta e che vi abbia dato idee per abbinare o adattare capi che giacevano, incerti, in qualche cassetto. Sperimentate, coloratevi, accessoriatevi…e fatemi sapere come va!

Questo post cade proprio il 31 luglio e così, con la chiusura giusta del mese, vi voglio augurare delle buonissime vacanze. Io starò nelle vicinanze, come credo molti di noi, ma mi regalerò un po’ di tempo per ossigenarmi corpo-anima-cervello.

La newsletter di Vita Vera si prende una pausa ad agosto …e ci rivediamo il 4 settembre con un nuovo appuntamento.

Nel frattempo, fate le brave. Vi abbraccio forte!